Regolamento

Regolamento Elba Trail “Eleonoraxvincere”

1. Nome e luogo della manifestazione

Elba Trail “Eleonoraxvincere” – manifestazione sportiva di trail running/skymarathon
Marciana Marina – Isola d’Elba (LI)
Domenica 23 aprile 2017

2. Organizzazione tecnica

Atletica Isola d’Elba: atleticaisoladelba@alice.it  – cell. 348/4105406

3. Percorso di gara

Percorso di corsa ad anello in una sola tappa a velocità libera con tempo limite di ore 13:00. Il fondo dei percorsi di gara ha per tutti le stesse caratteristiche, si snoda lungo sentieri, tratti rocciosi anche attrezzati, strade militari e sentieri di sottobosco.
– Elba Trail Skymarathon “Eleonoraxvincere”: di 52 km circa
– Corsa non competitiva “7000 passi” di km 20 circa
– Passeggiata ecologica: di 3 km non competitiva

4. Classifiche e Montepremi

TUTTI I PREMI SONO IN NATURA nessun premio in denaro sarà distribuito ai partecipanti. gara Pacco in natura a tutti i partecipanti iscritti.
– Elba Trail “Eleonoraxvincere”: verranno premiati 10 atleti categoria maschile, 20 atleti in diverse categorie (da definire) e 20 femminile, categorie d’età verranno definite in base all’elenco definitivo degli iscritti.
– 7000 passi: i prime tre delle categorie maschili e femminili

5. Categorie ammesse

Sono ammessi a partecipare a entrambe le prove, uomini e donne, maggiorenni, sia in possesso di licenza che non.

CATEGORIA MASCHILE
CATEGORIA FEMMINILE

6. Condizioni per la partecipazione

La regola principale della manifestazione è quella di una corsa individuale in fuoristrada. Lungo il percorso saranno posti dei punti di ristoro che hanno come scopo l’approvvigionamento cibo e bevande. Durate la corsa è proibito farsi accompagnare e/o assistere da persone diverse da quelle regolarmente inscritte. L’assistenza personale è solamente ammessa nei punti di ristoro ufficiali della manifestazione.
La partecipazione alla gara Elba Trail “Eleonoraxvincere” è ammessa per tutti gli di atleti con certificato medico di idoneità sportiva.
E’ obbligatorio correre con riserva idrica almeno 1 lt, borraccia o camel bag, telefono cellulare, calzature da trail e ecotazza.
E’ richiesta comprovata esperienza in gare Ultra Trail o Skymarathon da indicare in fase di iscrizione.

7. Accettazione del regolamento e dell’etica della corsa

Con l’iscrizione e il relativo versamento della quota, il partecipante accetta senza riserva alcuna il presente regolamento e l’etica della corsa. Il tutto consultabile all’indirizzo internet www.elbatrail.it . Ogni partecipante dovrà aver cura di non gettare rifiuti lungo tutto il percorso, appositi raccoglitori si possono trovare nelle zone di ristoro. I partecipanti colti a gettare rifiuti lungo il percorso saranno squalificati. E’ fatto obbligo a tutti di mantenere il sentiero segnalato e non “tagliare” il percorso.

8. Iscrizione

Limite massimo iscrizioni: 300.
La data di riferimento dell’accettazione dell’iscrizione sarà quella dell’avvenuta regolarizzazione della stessa.
– Elba Trail “Eleonoraxvincere” di 52 km circa Euro 35,00
– “7000 passi” Euro 25,00
– Passeggiata di solidarietà non competitiva Euro 10 , la quota comprende l’accesso al buffet di fine gara.
Il costo del pettorale a Euro 35,00 comprende: Iscrizione All’Elba Trail “Eleonoraxvincere”, ricco pacco gara con tshirt tecnica e ristori, cronometraggio tramite chip, buffet in piazza dopo gara a Marciana Marina.
Al costo di Euro 10,00 sarà possibile partecipare al pasta party del Sabato sera a Marciana Marina).

Gli introiti derivanti dall’organizzazione della gara, compresi quelli derivanti dai servizi aggiuntivi saranno prevalentemente devoluti alla Onlus “Amici del Madagascar” (www.amicidelmadagascar.org) e finalizzati alla costruzione di una scuola a Manakara (Madagascar).

Le iscrizioni possono avvenire con la sottoscrizione del modulo online reperibile sul sito internet mysdam (o link dal sito www.elbatrail.it) o via e-mail per gruppi superiori ai cinque concorrenti.
Le iscrizioni si intendono confermate con il pagamento della quota prevista.
Eventuali invii postali dovranno essere indirizzati a: Atletica Isola d’Elba Viale Elba 44 57037 Portoferraio LI

Termine ultimo per la regolarizzazione dell’iscrizione e la sua accettazione è il 15/04/2017

9. Consegna pettorali

Presentarsi muniti di un documento di riconoscimento e certificato medico agonistico (solo per ElbaTrail).
Elba Trail “Eleonoraxvincere” – la consegna dei pettorali con la relativa verifica dell’iscrizione avrà inizio alle ore 10.00 del giorno 22 Aprile 2017 e terminerà alle ore 21.00.
Sarà possibile il ritiro dei pettorali la mattina della gara fino ad un’ora dalla partenza per la sola 7000 passi (salvo accordi con l’organizzazione).
Passeggiata Ecologica – la consegna dei pettorali (esclusivamente a titolo di riconoscimento sul percorso) con la relativa verifica dell’iscrizione avrà inizio alle ore 10.00 del giorno 22 Aprile 2017 e terminerà alle ore 18.00 e dalle ore 8.00 alle ore 9.00 del 23 Aprile 2017.
Il pettorale deve essere portato sulla parte anteriore ed essere visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa, esso è il lasciapassare della manifestazione.

10. Sicurezza ed assistenza medica

Durante tutta la gara e lungo il percorso sono presenti dei controlli per la spunta dei partecipanti transitati, in contemporanea è attivo un servizio radio/telefonico con la centrale del centro servizi. Postazioni di soccorso con personale medico/sanitario sono presenti nei punti strategici del percorso al fine di garantire un tempestivo intervento. Il personale medico/sanitario può a suo giudizio insindacabile sospendere il partecipante dalla corsa invalidando il pettorale. I soccorritori sono abilitati ad evacuare con tutti i mezzi di loro convenienza i partecipanti giudicati in pericolo. In caso di abbandono fuori dal punto di controllo, nel momento dell’incontro con i responsabili della chiusura questi annulleranno il pettorale e il partecipante non sarà più sotto il controllo dell’organizzazione.

12. Controlli e rifornimenti

E’ in fase di stesura un dettagliato programma relativo al percorso di gara (info gara), sarà reso disponibile all’indirizzo internet www.elbatrail.it entro il 30 Gennaio 2017, esso si intende accettato nella sua totalità, in quanto parte integrante del presente regolamento. . Comprenderà le informazioni pratiche come gli orari limiti dei passaggi, i punti di rifornimento, i posti di soccorso, ed i luoghi di accesso per gli accompagnatori, al fine di garantire la migliore riuscita dalla manifestazione.
Dei posti di controllo volanti saranno posizionati lungo il percorso per la verifica del corretto rispetto delle regole, essi non saranno comunicati da parte dell’organizzazione.

11. Tempistiche gara

Le partenze delle prove:
– Elba Trail “Eleonoraxvincere”” – ore 6:00 del 23 Aprile 2017
– 7000 passi e Passeggiata non competitiva – ore 8:30 del 23 Aprile 2017

Il tempo massimo della prova:

Elba Trail : Ore 13

Personale dell’organizzazione seguirà la coda della gara per verificare il rispetto delle barriere orarie e per prestare assistenza accompagnando gli ultimi concorrenti.

In seguito potranno essere indicati eventuali cancelli orari lungo il percorso.

Tutti i concorrenti messi fuori corsa che vogliano proseguire il percorso, dopo aver restituito il pettorale, continueranno a loro rischio e pericolo e sotto la propria diretta responsabilità ed in autonomia completa. In caso di avverse condizioni meteorologiche e/o per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la prova di modificare il percorso, senza nulla dovere ai partecipanti.

12. Penalità squalifiche

La giuria su informazioni raccolte, a secondo la gravità dell’atto, del comportamento del partecipante, e in caso di non rispetto del regolamento può procedere alla squalifica dello stesso. La giuria, in particolar modo può procedere alla squalifica di un partecipante in caso di:
– pettorale portato in modo non conforme alle indicazioni;
– mancato transito ad un posto di controllo;
– utilizzo di mezzi di trasporto;
– non rispetto dei tempi imposti (barriere)
– mancata soccorso verso altri partecipanti in difficoltà;
– uso di assistenza personale al di fuori dei posti autorizzati;
– mancato rispetto del divieto di farsi accompagnare sul percorso;
– non rispetto della natura;
– comportamento non idoneo verso i membri dell’organizzazione;
– rifiuto di sottoporsi a visita medica in qualunque momento della gara;
Una penalità minima di un ora è applicata per tutte le altre mancanze al regolamento.

13. Reclami

Sono accettati solo reclami scritti nei 60 minuti che di volta in volta seguono l’affissione dei risultati provvisori. Dovranno essere accompagnati dal versamento di Euro 50.00, somma restituita in caso di accettazione del reclamo.

14. Giuria

La giuria sarà composta dai Giudici di Gara
Inoltre, tutte le persone competenti designati dal presidente del comitato dell’Organizzazione possono essere sentite per deliberare. Le decisioni saranno prese in un tempo compatibile con gli obblighi della corsa su tutti i litigi o squalifiche avvenuti durante la corsa. Le decisioni prese sono inappellabili.

15. Modifiche del percorso o delle barriere orarie. Annullamento della corsa

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli ( freddo, pioggia , forte rischio di temporali…) la partenza puo’ essere posticipata di due ore al massimo, al di là, la corsa viene annullata. In caso di cattive condizioni meteorologiche, e per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la gara in corso o di modificarne le barriere orarie. Ogni decisione sarà presa da un giuria composta almeno dal direttore della corsa e dal coordinatore responsabile della sicurezza e da tutte le persone competenti designate dal Presidente del Comitato dell’Organizzazione.

16. Responsabilità

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione. La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei partecipanti, che rinunciano sin dora, ad ogni ricorso contro gli organizzatori, in caso di danni fatti e/o subiti, prima, durante e dopo lo svolgimento dell’intera manifestazione e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla partecipazione alla manifestazione stessa.

17. Diritti all’immagine e trattamento dei dati

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzatore ed i suoi partners abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine. Inoltre con l’iscrizione autorizza l’Atletica Isola d’Elba al trattamento dei dati, ai sensi della legge 675 del 31/12/1996.